L’ultimo esclusivo trattamento beauty olistico ideato dai Laboratori Gerard’s

La felicità è quantificabile? Misurabile? Sono domande che, dopo le vacanze, possono sopraggiungere, soprattutto la prima settimana di rientro a lavoro.

Rimanendo su un tracciato più scientifico che emotivo, ogni anno è possibile, grazie al lavoro delle Nazioni Unite, collocare geograficamente nel mondo la gioia di vivere tramite il World Happiness Report.  

Sapete chi è sul podio? I Paesi Nordici.

Chi l’avrebbe mai detto, vero? Ma, al netto del welfare incredibile e della qualità della vita generale, pare che l’asset mentale sia il vero fattore differenziante. In Svezia è chiamato lagom, in Danimarca hygge ed è riassumibile come un modo genuino di affrontare la routine, finalizzato a un vero e proprio raggiungimento di equilibrio e di armonia con il mondo circostante.

Less is more, care amiche. Approccio che si riflette non solo nel lifestyle, ma anche nella Nordic Beauty, una skincare minimalista ma estremamente performante dove prevale l’armonia tra le giuste dosi, tra corpo e benessere olistico, tra natura e scienza.

Un rituale dall’effetto rinvigorente

Da questa filosofia prende ispirazione il nuovo trattamento beauty olistico Nordic Body Reshape a effetto riequilibrante per mente e corpo, lipolitico e ricompattante.

Una seduta a settimana per almeno tre settimane e i risultati saranno sorprendenti: -13 cm* snellimento globale, +35%* tono e compattezza dei tessuti, +40%* rimodellamento della silhouette*.

Un trattamento unico e straordinario che unisce i benefici di una seduta cosmetica professionale alle virtù armonizzanti di un rituale olistico, grazie alla sinergia di manualità snellenti e rilassanti unita all’utilizzo di attivi ad azione neurocosmetica.

Tra i tanti ingredienti esclusivi del Nordic Body Reshape c’è anche il mirtillo rosso: un vero alleato della bellezza per le sue proprietà rinvigorenti che si ispira alla tradizione dei Paesi del Nord Europa. Per garantire dei risultati migliori, il mirtillo rosso viene combinato con altri principi attivi, come quello derivato dalla rosa canina e dal lichene islandico.

Due step fondamentali

Il trattamento prevede la creazione di un blend massaggiabile che si ottiene miscelando due prodotti a intensa attività riequilibrante e snellente, arricchiti con attivi ad azione neurocosmetica:

Nordic Body Fluid, lo speciale latte detergente corpo che prepara la superficie cutanea a riossigenare i tessuti riportando la pelle in uno stato di purezza fisiologica ottimale.

Nordic Body Gel, l’esclusivo gel corpo rinvigorente a effetto lipolitico dalla texture ultra sensoriale e dalla profumazione morbida e avvolgente. Rosso come il colore dei mirtilli selvatici scandinavi.

E dopo? Il post trattamento Nordic è essenziale per il mantenimento dei risultati

Per potenziare al massimo i benefici del trattamento, contrastare l’accumulo di peso e favorire l’eliminazione delle tossine in eccesso, due sono gli alleati per mantenere i risultati a casa:

Slim Active drink Integratore alimentare liquido a base di estratti vegetali e attivi drenanti ad azione depurativa

Lipo active drink Integratore alimentare liquido a base di Matè e Guaranà ad azione stimolante del metabolismo lipidico.

Per le applicazioni quotidiane, invece? Snelling, crema intensiva contro gli inestetismi della cellulite, la mattina, e Raxodo, crema corpo antigravità effetto lifting, la sera. 

La sinergia di questi due prodotti ad azione urto aiuta a contrastare gli inestetismi estetici della cellulite e il rilassamento cutaneo, per una silhouette subito più scolpita, tonica e levigata.

Informazioni utili 

Da sempre Gerard’s fonda la sua filosofia sulla fusione tra benessere fisico e mentale, un concetto di wellness non più legato all’estetica, ma esteso anche alla dimensione interiore, per il raggiungimento di un equilibrio olistico dell’essere. 

Contatta la tua beauty consultant di fiducia o scopri sul sito il centro Gerard’s a te più vicino Vuoi scoprire qual è il centro Gerard’s a te più vicino!

* Test di autovalutazione in vivo su soggetti volontari in Istituto. Calcolo dato dalla somma di misurazioni di circonferenza ginocchio, coscia, glutei e addome.